Tabella aumenti stipendiati a dicembre 2023 secondo gli anni lavorati

,

Secondo gli anni lavorati gli stipendiati avranno a dicembre 2023 circa 600 euro in più lordi

Tabella aumenti stipendiati a dicembre 2023

Categoria Anni di lavoro Aumento lordo Aumento netto
Docenti 0-8 829,19 618,94
Docenti 9-16 926,52 692,03
Docenti 17-24 1.023,85 765,12
Docenti 25-32 1.121,18 838,21
Docenti 33-39 1.218,51 911,30
Docenti 40-46 1.315,84 984,39
Docenti 47-53 1.413,17 1.057,48
Docenti 54-60 1.510,50 1.130,57
Personale ATA 0-8 595,76 436,51
Personale ATA 9-16 657,60 486,35
Personale ATA 17-24 719,44 536,20
Personale ATA 25-32 781,28 586,05
Personale ATA 33-39 843,12 635,90
Personale ATA 40-46 904,96 685,75
Personale ATA 47-53 966,80 735,60
Personale ATA 54-60 1.028,64 785,45

Note:

  • Gli importi sono lordi e si riferiscono all’indennità di vacanza contrattuale (IVC) prevista dal Decreto Anticipi (art. 3 del D.L. 18 ottobre 2023 n. 234).
  • L’aumento netto dipende dalle singole situazioni individuali, in particolare dal livello di imposizione fiscale.

Come si può vedere dalla tabella, gli aumenti sono maggiori per i dipendenti con più anni di lavoro. Questo perché l’IVC è calcolata in base all’anzianità di servizio e al livello di inquadramento.

In particolare, i docenti con meno di 8 anni di lavoro riceveranno un aumento lordo di 829,19 euro, mentre i docenti con più di 53 anni di lavoro riceveranno un aumento lordo di 1.510,50 euro.

Il personale ATA con meno di 8 anni di lavoro riceverà un aumento lordo di 595,76 euro, mentre il personale ATA con più di 53 anni di lavoro riceverà un aumento lordo di 1.028,64 euro.